Il libro di Franco Antonelli:L’uomo che parlava con le moto

Home Forum MONDO GUZZI Il libro di Franco Antonelli:L’uomo che parlava con le moto

Questo argomento contiene 21 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  MartaAntonelli 1 mese fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2338

    Solitario
    Partecipante

    Mi sono messo in testa una idea meravigliosa…..diceva un signore con i baffi qualche anno fa. Per i capelli forse tra qualche anno ne avrò bisogno, ma al momento l’idea è un’altra.
    Alcuni di voi conosceranno questo libro perchè ne hanno una copia, alcuni non lo conoscono proprio, ma molti lo hanno cercato invano.
    Io sono uno di questi. L’ho cercato tanto tramite internet, alla Libreria dell’Automobile, alla Libreria Gilena, ai mercatini, ovunque, ma niente da fare.
    L’ho toccato, quello si, presso un concessionario che lo espone tutto fiero in una vetrina, come fosse una rarità.
    Un ragazzo di Perugia gentilissimo, che ringrazio veramente, si è offerto di farmi leggere il suo, ma io ne voglio uno tutto mio.
    Preso da un raptus, inizio a fare delle ricerche per contattare l’autore, magari possiede ancora delle copie. Riesco a sapere con un pò di fortuna che è di Pistoia, e allora il cerchio si restringe. Telefono subito, e mi risponde una signora. Mi presento, e poi gli chiedo se è la moglie di quel Franco Antonelli. Percepisco nella sua voce una punta di orgoglio, quando gli dico che sono alla ricerca del libro. Mi chiede il mio numero di telefono per farmi richiamare. La mattina seguente mi squilla il cellulare, e riconosco il numero fisso.
    Inizia una piacevole conversazione, ma il libro non ce l’ha. Ha solo due copie: una copia per se e una di sua moglie.
    Parliamo ancora un pò, e gli lancio la mia idea.
    Ma qual’è la mia idea??
    Se ci sono molte persone alla ricerca del libro, almeno da come mi hanno risposto più volte le varie librerie del settore, e un simpatico venditore con i baffi, che tutte le volte che lo incontro ai mercatini mi dice che il suo lo tiene sul comodino, perchè non fare una prenotazione ufficiale e direttamente a Franco Antonelli??
    Il sig. Antonelli in base al numero di prenotazioni, valuterà i costi della ristampa.
    Ci siamo sentiti via e-mail, ed è sua intenzione eventualmente di lasciare la copertina originale, ma il formato e la carta cambierà, come diminuirà il contenuto ogni pagina, usando caratteri più grandi, e aumenteranno quindi le pagine.
    Perché tutto questo, e non chiedere una semplice ristampa??
    Prima di tutto stiamo parlando di un libro per una nicchia di appassionati, e poi per fare una ristampa ci sono dei costi fissi che devono essere coperti. Il contratto con la casa editrice FBA è terminato, ed è tornato di proprietà del sig. Antonelli, che prima di affrontare una ristampa di una pubblicazione eseguita otto anni fa, vorrebbe conoscere il reale interesse per il suo libro.

    Dunque chi lo vorrebbe avere nella sua libreria, può prenotarlo all’indirizzo antonelli@gmx.net con oggetto: Prenotazione Libro.
    Poi seguiranno i suoi dati, nome cognome, indirizzo e telefono per rendere completa la propria richiesta.

    Una volta che il libro sarà disponibile nelle librerie, tutti coloro che ne hanno richiesto la ristampa con la loro e-mail, andranno felici e contenti ad acquistare il libro, che dovrebbe costare sui 18-20 euro al massimo.
    Sono sicuro che nessuno di coloro che ha inviato la richiesta di ristampa, poi non si recherà in libreria ad acquistarlo.

    Non bisogna anticipare soldi o fare bonifici bancari o usare carte di credito, è la PAROLA DATA e basta, a garanzia dell’impegno preso, che verrà poi onorato da tutti gli aderenti all’iniziativa.

    Questa è una libera scelta, ma anche una sfida se vogliamo, che unisce tutti i guzzisti interessati, e se la cosa andrà a buon fine, sarà un’altro racconto per fare invidia ai jap e mukkisti.
    Io ho solo dato il via ad un’iniziativa che mi auguro sia gradita a molti.
    Settimanalmente vi aggiornerò sulle richieste totali pervenute al sig. Antonelli, in quanto lo stesso annuncio l’ho inserito anche sul sito Anima Guzzista.

    Saluti Bicilindrici
    Solitario

  • #16966

    Solitario
    Partecipante

    Mi sono messo in testa una idea meravigliosa…..diceva un signore con i baffi qualche anno fa. Per i capelli forse tra qualche anno ne avrò bisogno, ma al momento l’idea è un’altra.
    Alcuni di voi conosceranno questo libro perchè ne hanno una copia, alcuni non lo conoscono proprio, ma molti lo hanno cercato invano.
    Io sono uno di questi. L’ho cercato tanto tramite internet, alla Libreria dell’Automobile, alla Libreria Gilena, ai mercatini, ovunque, ma niente da fare.
    L’ho toccato, quello si, presso un concessionario che lo espone tutto fiero in una vetrina, come fosse una rarità.
    Un ragazzo di Perugia gentilissimo, che ringrazio veramente, si è offerto di farmi leggere il suo, ma io ne voglio uno tutto mio.
    Preso da un raptus, inizio a fare delle ricerche per contattare l’autore, magari possiede ancora delle copie. Riesco a sapere con un pò di fortuna che è di Pistoia, e allora il cerchio si restringe. Telefono subito, e mi risponde una signora. Mi presento, e poi gli chiedo se è la moglie di quel Franco Antonelli. Percepisco nella sua voce una punta di orgoglio, quando gli dico che sono alla ricerca del libro. Mi chiede il mio numero di telefono per farmi richiamare. La mattina seguente mi squilla il cellulare, e riconosco il numero fisso.
    Inizia una piacevole conversazione, ma il libro non ce l’ha. Ha solo due copie: una copia per se e una di sua moglie.
    Parliamo ancora un pò, e gli lancio la mia idea.
    Ma qual’è la mia idea??
    Se ci sono molte persone alla ricerca del libro, almeno da come mi hanno risposto più volte le varie librerie del settore, e un simpatico venditore con i baffi, che tutte le volte che lo incontro ai mercatini mi dice che il suo lo tiene sul comodino, perchè non fare una prenotazione ufficiale e direttamente a Franco Antonelli??
    Il sig. Antonelli in base al numero di prenotazioni, valuterà i costi della ristampa.
    Ci siamo sentiti via e-mail, ed è sua intenzione eventualmente di lasciare la copertina originale, ma il formato e la carta cambierà, come diminuirà il contenuto ogni pagina, usando caratteri più grandi, e aumenteranno quindi le pagine.
    Perché tutto questo, e non chiedere una semplice ristampa??
    Prima di tutto stiamo parlando di un libro per una nicchia di appassionati, e poi per fare una ristampa ci sono dei costi fissi che devono essere coperti. Il contratto con la casa editrice FBA è terminato, ed è tornato di proprietà del sig. Antonelli, che prima di affrontare una ristampa di una pubblicazione eseguita otto anni fa, vorrebbe conoscere il reale interesse per il suo libro.

    Dunque chi lo vorrebbe avere nella sua libreria, può prenotarlo all’indirizzo antonelli@gmx.net con oggetto: Prenotazione Libro.
    Poi seguiranno i suoi dati, nome cognome, indirizzo e telefono per rendere completa la propria richiesta.

    Una volta che il libro sarà disponibile nelle librerie, tutti coloro che ne hanno richiesto la ristampa con la loro e-mail, andranno felici e contenti ad acquistare il libro, che dovrebbe costare sui 18-20 euro al massimo.
    Sono sicuro che nessuno di coloro che ha inviato la richiesta di ristampa, poi non si recherà in libreria ad acquistarlo.

    Non bisogna anticipare soldi o fare bonifici bancari o usare carte di credito, è la PAROLA DATA e basta, a garanzia dell’impegno preso, che verrà poi onorato da tutti gli aderenti all’iniziativa.

    Questa è una libera scelta, ma anche una sfida se vogliamo, che unisce tutti i guzzisti interessati, e se la cosa andrà a buon fine, sarà un’altro racconto per fare invidia ai jap e mukkisti.
    Io ho solo dato il via ad un’iniziativa che mi auguro sia gradita a molti.
    Settimanalmente vi aggiornerò sulle richieste totali pervenute al sig. Antonelli, in quanto lo stesso annuncio l’ho inserito anche sul sito Anima Guzzista.

    Saluti Bicilindrici
    Solitario

  • #16967

    Solitario
    Partecipante

    ELENCO PRENOTAZIONI

    1 Solitario il 17-06-07
    2
    3
    4
    5
    6
    e via di seguito

    Copiate questa pagina per inserire la vostra prenotazione, così abbiamo un riferimento.

    Saluti Bicilindrici
    Solitario

  • #16976

    accio
    Partecipante

    Potresti anche dirci due cose su questo libro, ad esempio il titolo!
    Non tutti sanno di cosa stai parlando.

  • #16991

    Solitario
    Partecipante

    Voglio chiarire, quando dico di inviare una e-mail con i propri dati, di farlo per correttezza nei confronti del sig. Antonelli.
    Dare i propri dati, non vincola legalmente in nessun modo, coloro che richiedono il libro, all’acquisto successivo, però mi sembra anche superficiale e sgarbato presentarsi con la volontà di avere il libro, con un nick-name privo di identità.
    Completare la richiesta con i propri dati, è una dimostrazione di senso civico prima di tutto, e secondariamente di rispetto reciproco.

    Saluti Bicilindrici

  • #16992

    Solitario
    Partecipante

    Il titolo del libro è: L’uomo che parlava con le moto

    Riporto alcuni giudizi dei nostri fratelli di Anima Guzzista che lo hanno letto.
    La causa è la stessa, la fede per l’AQUILA è fuori discussione, quindi è un piacere unire le forze.

    Non mi prenoto , dato che ne ho una copia , che tengo tra i libri miei preferiti . Lo consiglio a tutti , è un libro che mi ha dato molte emozioni, strepitoso
    Se non lo avete , prenotate subito

    E’ un libro che parla di un uomo , di un Falcone Sport , di elaborazioni dei vecchi Guzzi monocilindrici , …..
    Da leggere e ri-leggere

    La storia ruota attorno ad un Falcone sport (moto già superata visto che siamo alla fine degli anni ’60), il protagonista è un “motociclista per caso” che inizia a guidare in età adulta e che si appassiona a quella moto, il libro parla di sfide, ma la vittoria non è fine a se stessa, sarebbe troppo facile farlo con un Aermacchi o una Gilera, la vera sfida è rendere competitivo il Falcone, anzi il suo Falcone ribattezzato “Vendetta”.
    E’ anche e sopratutto una storia d’amore.

    Le pagine in cui descrive la rielaborazione del motore, la “chiusura” della testata per rifare i flussi ex novo…
    E la pulizia del motore con la creolina?
    E le prime uscite col Falco/Dondolino?
    E la ricerca dei pezzi, con la scoperta del mondo dei vecchi meccanici?
    Vabbè, mo’ faccio il riassunto integrale dell’opera…

    E per concludere, questa è la recensione del sito Anima Guzzista
    L’uomo che parlava con le moto
    Franco Antonelli
    FBA, 1999
    Non lo conoscete? Ma che ca@@o di Guzzisti siete? Vergogna!!!!

    Saluti Bicilindrici

  • #16994

    Solitario
    Partecipante

    Sono state fatte già otto prenotazioni.
    Dai, dai…. 😀

    Saluti Bicilindrici

  • #17013

    Solitario
    Partecipante

    Siamo a nove. 😀
    Bene, piano piano come formichine andiamo avanti.
    Vedo che non viene usata la pagina dell’elenco prenotazioni.
    Nessun problema, vi tengo aggiornati io.
    Dai, facciamo così.

    Saluti Bicilindrici

  • #17167

    Solitario
    Partecipante

    Ragazzi, grandi notizie
    Il sig. Antonelli mi ha detto che ha ricevuto collaborazione per la ristampa da Anima Guzzista.
    Se si riesce ad abbassare i costi è un bel vantaggio.
    Al momento le prenotazioni sono ferme a quota 11.
    Non sono molte, è vero, allora datevi da fare 😀 sarebbe un bel regalo di Natale da ricevere, ma anche da fare.

    Saluti Bicilindrici

  • #17175

    Antonio G
    Partecipante

    ma il numero delle richieste è quello dato dalle mail….
    io l’ho fatta…..ma 11 son pochine 🙁

  • #17190

    Solitario
    Partecipante

    Per fare un euro, servono i centesimi.
    Caspita, questa mi è venuta così…. 😀 😀
    Scherzi a parte, le prenotazioni fino ad ora non sono tante, e secondo me non dipende dal fatto che il libro non interessa, ma dal fatto che non è disponibile.
    Mi spiego meglio: è appena uscito un’altro meraviglioso libro che parla di Guzzi “Quando le moto hanno l’anima”, e personalmente l’ho segnalato ad amici che vanno in moto, Jap e Ducati, sono andati in libreria, hanno chiesto del libro, è piaciuta la copertina, le foto, come si presenta nei racconti, e non hanno potuto fare a meno di prenderlo. Mentre fare una prenotazione, basandosi sulle recensioni di chi lo ha letto, non coinvolge tutti nello stesso modo. C’è chi parte sparato e lo prenota, e chi invece lo vuole prima toccare, rendersi conto della sostanza.

    Saluti Bicilindrici

  • #17205

    Antonio G
    Partecipante

    quoto in toto….
    ma spendere una cifra non esorbitante per un libro…non lo trovo una cosa tanto malvagia….se poi mi parla di rapporto moto/uomo la cosa mi stimola ancora di più…

    speriamo bene

  • #17229

    Solitario
    Partecipante

    Siamo a 16 prenotazioni 🙂

    Saluti Bicilindrici

  • #17470

    Solitario
    Partecipante

    Ragazzi stiamo sempre lavorando per fare la ristampa.
    Dateci un pò di tempo, ma a Natale leggeremo il libro.
    Promesso!!!! 🙂
    Cavolo, e se non ci riusciamo???? 🙁
    Non voglio neanche pensarlo!!! 😀
    Le prenotazioni sono arrivate a 20, ma aspettate che il libro sarà disponibile……

    Saluti Bicilindrici

  • #17472

    Maris
    Partecipante

    😀 😀 😀
    PRENOTATO!!!
    …ma… avrei una domanda (forse sciocca) 😳 Il libro una volta riedito dove e con che criterio sarà distribuito? Cioé… Sarà prenotabile e disponibile presso qualsiasi libreria o bisognerà individuarne una abilitata? La ristampa sarà limitata al numero di copie richieste o ne saranno stampate più copie? Perché se così fosse sarebbe utile conoscerne i particolari per prenotare dalla libreria di fiducia le copie ordinate in modo da non perdere l’esclusiva.
    Stò facendo troppe domande? 🙄 E si lo so, sono un pignolino ma daltronde quando ci tieni a qualcosa fai di tutto perché questa vada a buon fine.
    Cardanik Lamps by Cris
    😀 😀 😀

  • #17473

    Solitario
    Partecipante

    Maris, le tue domande sono legittime.
    Al momento non ti posso ancora dare una risposta completa per i tuoi quesiti.
    Appena saprò le cose con precisione, sarete subito informati. 😀 😀

    Saluti Bicilindrici

  • #17475

    Solitario
    Partecipante

    Maris di sicuro la ristampa non sarà limitata alle sole prenotazioni, ma è mirata ad un quantitativo importante.

    Saluti Bicilindrici

  • #17858

    Maris
    Partecipante

    😀 😀 😀
    Ciao Solitario, qualche novità? Ogni tanto ci penso e mi incuriosisco sempre di più.
    Per ora mi leggerò “Quando le moto hanno l’anima”
    Ciao Cris
    😀 😀 😀

  • #17881

    Solitario
    Partecipante

    Stiamo sempre lavorando al progetto, e siamo ad un buon punto.
    Sarete ripagati dell’attesa 😀 😀 😀 😀 😀

    Saluti Bicilindrici

  • #60377

    malin
    Partecipante

    (messaggio cancellato dal moderatore)

  • #60378
    Piratessa
    Piratessa
    Moderatore

    bel modo di presentarsi, eh? 🙄
    e non hai neppure letto il regolamento altrimenti sapresti che per gli annunci di vendita bisogna usare il mercatino.

    Mi dispiace ma ti devo cancellare il messaggio.

  • #525031

    MartaAntonelli
    Partecipante

    Salve a tutti, il libro di mio padre e’ finalmente stato ripubblicato 🙂

    Lo potete trovare su amazon, eccovi il link:
    https://www.amazon.it/Luomo-Che-Parlava-Moto-Guzzisti/dp/1522931147

    Godetevelo!

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.